addestramento ed educazione dei cuccioli e del cane adulto

martedì 9 febbraio 2010

Eliminare l'abitudine dei cuccioli di mordere utilizzando il "rinforzo condizionato".

A tutti i cuccioli piace giocare, lottare e mordersi a vicenda.

Quando passano dalla vita con i propri fratelli a quella della famiglia umana, vogliono continuare a giocare nello stesso modo.

Il cucciolo non può sapere che la pelle degli esseri umani è molto più delicata e sensibile di quella dei propri compagni di cucciolata e che i suoi denitini aguzzi possono fare veramente male.

Nella cucciolata, la mamma e i fratelli insegnano "automaticamente" al cucciolo quando stà mordendo troppo forte.

La mamma solleva il cucciolo per la collottola e lo lascia cadere a terra, o lo morde forte a sua volta, gli altri cuccioli guaiscono e smettono di giocare.

Un cucciolo che venga adottato da una famiglia umana troppo presto, o che non abbia avuto fratelli di cucciolata, probabilmente tenderà a mordere di più, perché non avrà la possibilità di imparare dai propri fratelli a mordere senza fare male in modo naturale.

Un'altra causa dell'eccessiva mordacità del cucciolo è la mancanza di qualcosa da "mettere sotto i denti" per soddisfare il suo naturale bisogno di mordere per scaricare lo stress e per i problemi di fastidio dovuti alla dentizione.

Un'educazione combinata con i principi del "condizionamento operante" è il modo più efficace per gestire questo tipo di problema.

** non permettere al cucciolo di giocare con le tue mani o con i vestiti.
Va via e interrompi semplicemente il divertimento.
Se il mordere causa la fine del divertimento con il passare del tempo il cucciolo sarà sempre meno invogliato a mordere per gioco, anche se rimane comunque la necessità di sfogare questo istinto naturale dovuto anche al fatto che i suoi denti stanno crescendo.

** E' necessario avere un posto dove poter lasciare il cucciolo quando non puoi giocare con lui, una cuccia con qualcosa di morbido perché possa dormire e qualche giocattolo da rosicchiare. Un'area delimitata, magari da dei canceletti per bambini, o da una rete, dove poter lasciare il cucciolo quando non è possibile averlo sotto controllo.

** Quando il cucciolo addenta te o i tuoi vestiti, interrompi qualsiasi movimento. Il movimento stimola il gioco e se ti fermi il divertimento finisce.

** Quando il cucciolo morde una mano o la maglia, per esempio, è necessario distoglierlo in modo gentile e indirizzare la sua attenzione su un giocattolo da mordere.Un osso di pelle di bufalo, una corda, una pallina.
E' utile tenere un paio di questi giocattoli in ogli stanza dove ha accesso il cane.

** Fornisci al cucciolo qualcosa che gli sia permesso mordere mentre gli gratti la schiena o la pancia. Mentre gli fai le coccole insomma. Questo rinforzerà la sua sensazione che alcune cose si possono mordere.

E'molto utile rinforzare l'abitudine di sfogare l'istinto di mordere sui giocattoli grattanto la pancia o la schiena del cucciolo.

Nel prossimo post vedremo come rinforzare il comportamento desiderato con il Clicker.



Se questo post ti è piaciuto, oppurese non ti è piaciuto o se semplicemente vuoi esprimere la tua opinione, un tuo commento sarà in ogni caso gradito.

Nessun commento:

Posta un commento